scuole amici del festival
animatori newsletter
area clienti  
cerca nel programma
cerca
ricerca avanzata
>mostre ed exhibit
>laboratori
>incontri e conferenze
>spettacoli ed eventi speciali

>25.10.2007
>26.10.2007
>27.10.2007
>28.10.2007
>29.10.2007
>30.10.2007
>31.10.2007
>01.11.2007
>02.11.2007
>03.11.2007
>04.11.2007
>05.11.2007
>06.11.2007

>il Festival in Liguria
>il Festival in Porto Antico

>galleria fotografica


cerca nel programma
cerca
ricerca avanzata


Conferenza

il 31 ottobre, alle 10:00

Palazzo Ducale, Sala del Minor Consiglio
P.zza Matteotti

La luce fantastica degli OLED
Luci organiche ad alta efficienza e loro sviluppi
Gianluca Accorsi, Niccolò Casiddu, Peter Visser

Da 15 anni

La sfida lanciata per la realizzazione di nuove sorgenti luminose a stato solido sta ormai superando la fase della sperimentazione per coniugarsi in applicazioni capaci di rivoluzionare i più consolidati principi illuminotecnici e di sostituirsi alle lampade tradizionali. Il potenziale applicativo degli OLED, i LED organici, apre interessanti scenari futuri, ma non così remoti; sia per l’illuminazione degli interni che per gli spazi pubblici, grazie alle ottime caratteristiche di efficienza, luminosità, durata e contenimento dei consumi energetici, gli OLED risultano estremamente vantaggiosi.
Gli OLED sono la prima fonte luminosa piana, realizzata in lamine non più spesse di una lastra di vetro, realizzabili in qualsiasi forma e in futuro anche trasparenti e/o flessibili, capaci di generare luce di alta qualità, in tutte le tonalità cromatiche. La tecnologia degli OLED è sviluppata nell’ambito del progetto europeo OLLA, a cui partecipano 24 partner fra industrie, centri di ricerca e università provenienti da otto paesi europei. La conferenza si propone di rispondere a diverse domande, tra cui: come funzionano gli OLED? Quali sono i vantaggi di illuminare con gli OLED? Come potranno essere utilizzati? Come influenzeranno la progettazione dei sistemi di illuminazione? La conferenza è collegata a "Le Meraviglie della Scienza".

Gianluca Accorsi
Ricercatore presso l'Istituto per la Sintesi Organica e la Fotoreattività del Consiglio Nazionale delle Ricerche di Bologna.

Niccolò Casiddu
Architetto e ricercatore, tiene corsi di Materiali e Componenti per il Design e di Processi e Metodi per la Produzione dell’Oggetto d’Uso nell’ambito del Corso di Laurea in Disegno Industriale presso la Facoltà di Architettura di Genova, dove dirige il centro di documentazione sui materiali e le tecnologie innovative AICAD (Atelier d’Informazione e Costruzione per l’Architettura e il Design). Come progettista, architetto, designer e ricercatore si occupa di innovazione delle tecnologie, dei materiali e dei processi produttivi. Dal 2004 è tra i promotori della manifestazione "MeDesign, Forme del Mediterraneo" ed è membro del comitato per la costituzione dei "Magazzini del Design" di Genova, istituzione per la promozione e diffusione della ricerca sul design internazionale.

Peter Visser
Ha iniziato a lavorare per il Philips Research Labs in Eindhoven (Olanda) nel 1998 come project coordinator. Nel corso degli anni si è distinto per la realizzazione e lo sviluppo di diversi grandi progetti europei EUREKA, come l’EU FP5 e l’FP6. A partire dall'estate 2003, è entrato a far parte del team del progetto FP7 "OLLA" in cui si sviluppa la tecnologia OLED per applicazioni illuminotecniche. OLLA è un progetto di ricerca collaborativo che vanta 24 partner provenienti da 8 paesi europei. Nell’ottobre del 2004 Philips Lighting ad Aachen (Germania) lo ha nominato project manager dell’intero progetto.

Biglietti Festival

Prenotazione: consigliata

Per l'esonero dal servizio il personale della scuola deve indicare nella richiesta il protocollo MPI - Ministero Pubblica Istruzione, Dipartimento per l'Istruzione, Direzione generale del personale della Scuola - Ufficio Quarto, prot n. AOODGPER16646 del 04/09/2007

> indietro  > scarica
>> english version  > edizioni precedenti  > area riservata  > contatti  > credits